Associazione Borgo Castello Onlus
Associazione Borgo Castello Onlus - Gruppo Storico

Associazione Borgo Castello Onlus              †A.D. 2017

:: ASSOCIAZIONE :: STORIA :: PROGRAMMA 2017 :: IMMAGINI :: INFO :: CONTATTI :: COME RAGGIUNGERCI :: LINK 

associazione borgo castello onlus

Clicca qui per scaricare la mappa del borgo

 

scarica la mappa del borgo

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 




Il Castello

Noto fin dal 1026, la struttura attuale del Castello di Savignano è dominata da una torre in sasso sotto la quale si apre ua arco sormontato da un affresco di ignoto raffigurante la Madonna col Bambino.

Secondo alcuni studi la struttura originaria, a pianta romboidale, sorgeva sulla sommità del colle, poi ampliato e fortificato con tre ordini di mura e torri.

 

 

La Chiesa Parrocchiale

Della Chiesa Parrocchiale di Savignano si ha notizia in documenti del 1027 e del 1033. L'impianto odierno risale però ad un rifacimento del 1746, quando venne costruita e dedicata alla Madonna Assunta.

L'esterno presenta una facciata piuttosto sobria e disadorna, mentre nell'interno, caratterizzato da una sola navata sovrastata da una volta a botte, si aprono cinque cappelle e la tribuna al livello del presbiterio. Le pareti mostrano decorazioni ad affresco del modenese Pietro Vilo (1858) oltre che opere dei pittori Celeste e Angelo Bergamini e Ugo Lucerni da Parma.

E' qui conservata anche una copia in gesso eseguita dal pittore e scultore locale Giuseppe Graziosi (1879-1942) della Pietà del Lucerni.

Nella Cappella della Madonna del Rosario si trova un dipinto del XVIII del bolognese Paolo Varrotti raffigurante i SS. Caterina da Siena e Domenico, mentre nella Cappella del SS. Crocifisso è custodita una tela del modenese Francesco Vellani (1688-1766) rappresentante i SS. Antonio Abate, Francesco d'Assisi, Antonio da Padova e Biagio Martire.

Per informazioni e contatti:

Associazione Borgo Castello
Via P.Pallotti 1 41056 Savignano sul Panaro (Mo)
Tel/Fax 059.73.06.89
e-mail: assborgocastello@gmail.com

gruppo strorico
savignano
guida al borgo
enogastronomia